Andrea Materia su i nuovi player nella musica e nei video online

“Uno sconosciuto nuovo player è appena apparso nell’arena. Si chiama Muzu, e ha stretto accordi con tutte e 4 le major di settore (UMG, Sony BMG, Warner ed EMI), nonché altre 7.000 etichette indipendenti. Sono i nanerottoli del Web 2.0, zitti zitti, a dettare gli standard. Come sempre. Del resto YouTube era un nanerottolo del Web 2.0 dal Febbraio 2005 … Continua a leggere