Le belle idee quasi mai rispettano il politically correct.

Guerrilla e microeventi vanno molto di moda. L’impressione, un po’ come per i virali, è che, più che una scelta di comunicazione ben precisa, spesso sia solo un tentativo per risparmiare i costi della pianificazione media. Ecco invece un buon esempio di come andrebbero fatti.   Il politically correct non vibra. La voglia di osare sì.