Twitter si svela e c’è da rimanere increduli

Pure numbers rivelati da Twitter questa settimana: – 105,779,710 utenti registrati. In 3 anni – 300.000 nuovi utenti al giorno. Conferma che il tasso di adozione dei nuovi media continua ad accelerare. – 180.000.000 utenti unici su Twitter.com nel 2009. Un’enorme reach che prima o poi diventerà utenza attiva, ma che già oggi sviluppa 19 miliardi di ricerche al mese … Continua a leggere

Giornalisti e social media: opportunità per un mestiere che cambia

Come i giornalisti stanno utilizzando i social media per la loro professione? 1) Trovare storie, accorgersi dei trend  2) Trovare nuove fonti  3) Dare una voce a chi non ce l’ha  4) Condividere gli articoli e avere feedback dai lettori  5) Crearsi una community e consolidarsi come esperto in un determinato campo (questo articolo approfondisce il tema). Il mondo del … Continua a leggere

Trovare il collaboratore del secolo con LinkedIn

Manager e imprenditori di successo sono sempre alla ricerca di collaboratori che possono fare la differenza. Dove trovarli? Sicuramente sono tra i 60 milioni di professionisti sparsi in 200 paesi e concentrati dentro LinkedIn. Come trovarli? Cinque suggerimenti: Ampliare le connessioni, 2) Iscriversi a Gruppi professionali, 3) Costruire relazioni attraverso domande e risposte, 4) Ricevere (e leggere) gli Updates delle … Continua a leggere

Come usare i social media per trovare lavoro

Il fantastico caso di Gregory Akcelrod, lo sconosciuto centrocampista francese che riesce a farsi ingaggiare dal Cska Sofia grazie a finti indizi seminati sul web e nei social network (qui l’articolo) è un’eccellente metafora di quanto sia importante la gestione dell’identità digitale e l’uso dei social media nel mercato del lavoro globale. E di quanto sia impossibile barare: chi di … Continua a leggere

Internet in mobilità e il dilemma dell’uovo e della gallina

Facebook consentirà tra poche settimane di condividere la propria posizione e darà così l’abbrivio allo sviluppo e soprattutto alla diffusione di  applicazioni che fanno della geolocalizzazione il loro fattore distintivo. Sarà l’elemento definitivamente scatenante per Internet in mobilità? Non solo secondo la logica dell’always on (già ci siamo), ma secondo una fruzione veramente geo-localizzata del Web. E’ come chiedersi: “è … Continua a leggere

Linkedin Outlook Connector: una piccola rivoluzione copernicana

E’ ufficiale: con Linkedin Outlook Connector, gli iscritti al popolare social network professionale Linkedin potranno importare su Outlook tutti i contatti (e le informazioni ad essi connessi) presenti sul loro Linkedin.   E’ una piccola rivoluzione copernicana: prima erano i social media a dover importare informazioni dai nostri PC. Oggi è il contrario: preferiamo arricchire i nostri profli sui social … Continua a leggere

Small business e Social Media: utilizzo raddoppiato in un anno

Secondo il progetto di ricerca Small Business Success Index, le piccole e medie imprese che hanno utilizzato i social media per attirare e mantenere clienti a costi relativamente bassi sono raddoppiate: dal 12% del 2008 al 24% del 2009. Qui sotto vediamo cosa fanno. Non tutto vibra: il 50% delle imprese afferma che i social media richiedono più tempo di quanto … Continua a leggere

Facebook Connect conquista Yahoo. Google risponde con Twitter

Facebook chiama annunciando l’utilizzo di Facebook Connect da parte di Yahoo e Google risponde con l’integrazione di Twitter in Google Friend Connect. Facebook e Twitter consolidano pertanto il loro ruolo centrale (ed in concorrenza) nel rappresentare l’identità digitale dell’utente e nel gestire la sua profilazione. Stanno cambiando a tappe forzate non solo la presentazione dell’utente nella Rete (diventado sempre più … Continua a leggere

Le 10 cose che i social media non possono fare, secondo B.L. Ochman, marketing strategist e blogger americana

Le campagne sui Social media non possono: 1. Sostituire una strategia di marketing. 2. Aver successso se il top management non sa ascoltare i consumatori. 3. Essere viste come progetti a breve termine. 4. Produrre immediatamente risultati significativi e misurabili. 5. Essere fatte in casa da chiunque. 6. Rimediare in fretta a cali di popolarità o di vendite. 7. Essere … Continua a leggere