Happy Birthday iPhone!

Oggi, così come quattro anni fa, veniva messo in vendita il primo iPhone e chi l’avrebbe mai detto che avrebbe cambiato il mondo dei cellulari?          Un successo in continua crescita: il primo cellulare a portare un browser Web mobile capace di garantire un’incredibile esperienza d’utilizzo, un’interfaccia multitouch, un player video e musicale di prima classe, e un consumatore … Continua a leggere

TV & mobile: e se il futuro della TV generalista fosse social?

Con 2 utenti americani su 3 che usano l’iPad mentre guardano la TV e con la continua diffusione di smartphone ed apps, dobbiamo chiederci se il futuro della TV generalista – capace di coinvolgere una audience importante di fronte a veri e propri “eventi televisivi”, non sia quello di sfruttarne le potenzialità in chiave social.           … Continua a leggere

BMW, grazie alla geolocalizzazione, cambia il mondo del noleggio delle auto.

Qual è la fase più seccante del noleggio di un’auto? Sicuramente andarla a prendere e riconsegnarla. BMW ha pensato bene, in collaborazione con Sixt, di risolvere il problema con il servizio DriveNow. Iniziando da Monaco di Baviera, la casa tedesca metterà a disposizione 300 auto (tutte BMW e Mini) che i clienti del servizio potranno utilizzare attraverso un chip che … Continua a leggere

L’utilizzo della ricerca attraverso gli smartphone: conferme e sorprese.

Performics ha appena pubblicato una ricerca secondo cui, negli Usa, il 75% dei possessori di uno smartphone lo usa per effettuare ricerche sul web mentre sta facendo shopping (a conferma di come stia cambiando i nostri processi di acquisto), il 56% in occasioni sociali e il 47% sulla strada da e per il lavoro. Molto sorpredenti sono poi i dati … Continua a leggere

Starbucks e mobile payment. Binomio vincente.

A gennaio di quest’anno, Starbucks ha lanciato il suo sistema “touch to pay” con cui è possibile pagare il conto nelle sue caffeterie attraverso il proprio smartphone. In soli tre mesi, il sistema è stato utilizzato da più di 3 milioni le persone, segnando un altro successo per la strategia digital dell’azienda di Seattle. Starbucks è riuscita a portare la … Continua a leggere

Smartphones e auto: un binomio perfetto.

Gli smartphones nascono per permettere l’accesso a internet anche in mobilità. Il target di riferimento, inoltre, è solitamente molto attento alle tematiche ambientali.  Due fattori di cui ha tenuto conto la Volvo che, nel 2012, lancerà la nuova V60 con motore ibrido diesel/elettrico. Attraverso un’app per iPhone sarà possibile verificare lo stato di carica della batteria e quanto tempo è … Continua a leggere

Se gli Smartphones superano i PC.

Secondo l’IDC, nell’ultimo trimestre del 2010, sono stati venduti negli USA oltre 100 milioni di smartphones, con una crescita dell’87% rispetto all’anno precedente. Nello stesso periodo sono stati venduti 92milioni di PC, con una crescita del 5.5% rispetto al 2009. Nokia rimane leader di mercato, ma, incredibilmente, una crescita del 36% non è sufficiente per tenere lontani i competitors. In … Continua a leggere

Finito il Decreto Pisanu, il digitale diventa ancora più local

Con la fine del Decreto Pisanu e con la diffusione delle pratiche di local marketing che tutti auspichiamo e che noi, con questo blog, tentiamo di promuovere sempre più, assisteremo al proliferare di accessi wi-fi locali e ad iniziative di marketing locale capaci non solo di dare ai propri clienti accesso libero alla Rete, ma anche servizi e strumenti di … Continua a leggere

Tempo speso online: il Mobile cresce, il PC scende

La crisi economica ha ridotto il consumo complessivo dei media, ma in questo contesto ci sono due vincitori: Internet e i dispositivi mobili. Secondo questa ricerca, negli USA il tempo speso guardando TV o DVD è sceso di un’ora, attestandosi a 3 e 17 minuti al giorno. Scende il tempo speso su Internet via PC, anche se resta il media più … Continua a leggere