Un blogger la persona più influente al mondo. E il digital domina l’intera classifica.

La rivista Time tiene una classifica delle 100 persone più influenti nel mondo, in cima alla quale, in questo momento, c’è Wael Ghonim, manager di Google e blogger egiziano, protagonista della rivoluzione che ha portato alla caduta di Mubarak. Ghonim è stato la mente dell’utilizzo dei social media come strumento di mobilitazione e aggregazione politica.

Ma non finisce qui. Ben 5 delle prime 10 posizioni sono occupate da protagonisti del mondo digital: al 3° posto c’è Reed Hastings, il fondatore di Netflix, al 6° Mark Zuckerberg, il capo di Facebook, al 7° Peter Vesterbacka, l’ideatore del mobile game Angry Birds e al 9° Julian Assange, promotore di Wikileaks.

 

300x01303420507043Wael_Ghonim.jpg

Il digital vibra sempre di più e ha portato la sua sfera d’influenza ampiamente al di fuori dei suoi confini virtuali.

 

Un blogger la persona più influente al mondo. E il digital domina l’intera classifica.ultima modifica: 2011-04-22T17:51:00+02:00da dr_no
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento