Display advertising: il banner funziona

Il clickthrough rate (ovvero la percentuale di clic su un banner rispetto al numero di volte che il banner viene visualizzato) è sempre stata una metrica controversa per valutare l’efficacia di una campagna online. Perché il cosiddetto display advertising (ovvero una campagna banner) ha come caratteristica quella di stimolare il bisogno, che può essere soddisfatto anche a distanza di tempo. In questo, è la forma di pubblicità digitale più simile a quelle sui media tradizionali.

post_impression.gif

A conferma di ciò, oggi una ricerca rivela che solo il 20,4% delle conversioni (registrazioni o atti di acquisto) è avvenuto dopo aver cliccato su un banner pubblicitario. La stragrande maggioranza delle conversioni arriva da utenti che hanno visto l’annuncio e non hanno fatto clic su di esso, ma hanno effettuato la conversione tempo dopo.

Display advertising: il banner funzionaultima modifica: 2010-12-14T18:31:00+01:00da dr_no
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento