Come usare i social media per trovare lavoro

giocatore_art--140x180.jpgIl fantastico caso di Gregory Akcelrod, lo sconosciuto centrocampista francese che riesce a farsi ingaggiare dal Cska Sofia grazie a finti indizi seminati sul web e nei social network (qui l’articolo) è un’eccellente metafora di quanto sia importante la gestione dell’identità digitale e l’uso dei social media nel mercato del lavoro globale. E di quanto sia impossibile barare: chi di Rete ferisce, di Rete perisce.

L’uso della rete per le relazioni professionali vibra molto. Imbrogliare, meno che mai.

Come usare i social media per trovare lavoroultima modifica: 2010-03-20T13:34:00+01:00da dr_no
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento