Google Personalised Search: verso il Web 3.0

Con il lancio della personalizzazione dei risultati di ricerca in base al comportamento dell’utente, Google compie un passo decisivo verso il web 3.0, un web che prova a interpretare il contesto ed adegua in base a questo il suo output.

 

In questo caso il contesto è rappresentato dallo storico delle ricerche dell’utente sul motore di Mountain View e dal suo essere loggato a Google, un passaggio non nuovo nel mondo del search marketing (era una funzionalità già presente in Altavista), ma che certamente indica una direzione ormai chiara.

Non cambia molto per il SEO – che continua a vibrare – anzi c’è da aspettarsi un impatto ulteriore in termini di rilevanza delle nostre pagine indicizzate.

Google Personalised Search: verso il Web 3.0ultima modifica: 2009-12-07T07:28:00+01:00da admin
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento