Le 10 cose che i social media non possono fare, secondo B.L. Ochman, marketing strategist e blogger americana

Le campagne sui Social media non possono:
1. Sostituire una strategia di marketing.
2. Aver successso se il top management non sa ascoltare i consumatori.
3. Essere viste come progetti a breve termine.
4. Produrre immediatamente risultati significativi e misurabili.
5. Essere fatte in casa da chiunque.
6. Rimediare in fretta a cali di popolarità o di vendite.
7. Essere realizzate senza un budget adeguato
8. Garantire vendite o influenza sui consumatori
9. Essere create da “ragazzi” che “sono nati sui social network”
10. Sostituire le PR.

3611168502_c540f845b3.jpg

I social media vibrano, le aspettative messianiche nei confronti dei social media no.

Le 10 cose che i social media non possono fare, secondo B.L. Ochman, marketing strategist e blogger americanaultima modifica: 2009-11-04T10:57:00+01:00da dr_no
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento